Fiore del Risveglio

Alla ricerca delle cause profonde dei disturbi muscolo-scheletrici secondo Natura

Chi non ha mai sofferto di qualche doloretto articolare o muscolare, specie nella stagione invernale, quando freddo e umidità penetrano con più facilita nel corpo?

 

Lombalgia, torcicollo e cefalea muscolo tensiva sono solo alcuni esempi di disturbi osteo-muscolari che ci possono affaticare occasionalmente.
Certamente una compressa di antidolorifico o antinfiammatorio può sembrare apparentemente la soluzione migliore per un beneficio immediato.

 

Ma che fare se il problema si ripresenta in maniera ricorrente?

 

La Naturopatia interviene prima di tutto con una accurata indagine olistica in grado di individuare l’origine profonda del disturbo, approfondendo il funzionamento generale dell’organismo, da un punto di vista sia fisico che emozionale. Iridologia e Reflessologia plantare rappresentano strumenti di indagine eccellenti in dotazione al naturopata, in grado di rivelare – talvolta meglio del colloquio – localizzazione dei disturbi, tendenze costituzionali e componente emotiva sottostante.

 

Vi sono problematiche osteo-muscolari che possono migliorare e risolversi in poco tempo

 

E’ possibile migliorare le problematiche grazie a terapie manipolative appropriate, ma vi sono anche disturbi cronici che non rispondono a questo tipo di trattamenti, perché sono l’espressione di un processo infiammatorio o di un irrigidimento strutturale che origina altrove. Il corpo ci parla con un linguaggio che è sempre espressione dell’anima e i sintomi sono parte di questo linguaggio che può essere interpretato grazie ad una lettura simbolica e psico-somatica del disturbo in questione.

 

Il corpo ci parla con un suo linguaggio ed i sintomi sono parte di questo linguaggio

 

Le domande da porsi, grazie all’accompagnamento e al sostegno del naturopata di fiducia, variano in base alla localizzazione e alla natura della problematica. Ad esempio, una rigidità patita sul fisico come una gonartrosi (artrosi del ginocchio) può rimandare ad una carenza di adattabilità e ad un irrigidimento mentale. Va indagata la presenza di pensieri fissi, che si calcificano non solo nella mente ma anche nel corpo.
Ancora, una infiammazione come una tendinite ricorrente può rivelare una conflittualità latente tra desiderio e azione. Potrà allora essere opportuno chiedersi se la direzione presa in uno specifico ambito della propria vita sia davvero in linea con quella sognata.

 

Spesso è bene intervenire con rimedi floreali

 

Spesso per risolvere disturbi osteo-muscolari cronici, oltre a trattamenti e fitoterapici ad azione antinfiammatoria e antidolorifica, è bene intervenire anche con rimedi vibrazionali – come ad esempio le essenze floreali – al fine di stimolare, assieme ad una risoluzione fisica del sintomo, anche un profondo ascolto interiore e un sottile riequilibrio emozionale.

 

Come approfondire la Naturopatia e scoprire i tanti rimedi naturali a disposizione

 

Per approfondire assieme queste tematiche la Naturopata Marta Rudello vi aspetta ai suoi incontri “Stare bene secondo Natura”, in cui verranno consigliate tante ricette dedicate al benessere e buone pratiche di Naturopatia – Vai alla presentazione!
 
Marta Rudello – Naturopata

 

Contatti

 

Chi é Marta Rudello

 

Come contattare Marta Rudello: marta.rudello@gmail.com -349.4064362

 

Studio: Marta Rudello riceve presso Studio Salute Sì: 389.5115705 – info@fioredelrisveglio.it – Indirizzo Studio: C/o Fiore del Risveglio, Via Fermi 1, Vedano al Lambro, MB

 

ACCEDI ALLA PAGINA DELLO

” STUDIO SALUTE SI'”